Patata Liseta

Caratterizzata da una buccia lucente e da tuberi grandi, dalla forma ovale allungata, questa varietà di origine olandese, selezionata alla fine degli anni Ottanta, presenta una pasta semi-farinosa con un contenuto medio di sostanza secca, che la rendono ideale per la frittura in casa. Con un ciclo abbastanza precoce, in condizioni pedoclimatiche ottimali riesce a produrre buone rese.

Caratteristiche

Maturazione – Da precoce a semi precoce
Dormienza – Corta
Colore della buccia – Giallo
Colore della pasta – Giallo chiaro
Forma del tubero – Lungovale
Profondità degli occhi – Superficiali
Grossezza del tubero – Grande
Produzione – Buona
Contenuto di sostanza secca – Mediocre
Tipo di cottura – Alquanto resistente alla cottura
Adatta – Consumo fresco

Caratteristiche della varietà da Seme

Resistenza accartocciamento – Mediamente immune
Resistenza a virus A – Buona immunità
Resistenza a virus X – Buonissima immunità
Resistenza a virus Yn – Resistente
Resistenza a peronospora sul cespo – Molto sensibile
Resistenza a peronospora sul tubero – Sensibile
Resistenza a nematode della patata Ro1 – Immune
Scabbia comune – Alquanto sensibile
Resistenza maculatura blu interna – Alquanto immune

Pin It on Pinterest

Share This